Come abilitare il G-Sync su un Monitor Adaptive-Sync

Cominciamo subito con l’elenco delle funzioni e differenze di questi due software:

Il G-Sync e l’Adaptive-Sync, in parole povere, sono due software che diminuiscono il “tearing” all’interno dei videogiochi.

Ovvero, dato che il monitor ha un refresh rate fisso (di solito 60Hz o 144Hz), quando la scheda video (GPU) invia i dati al monitor, dato che nei videogiochi gli fps (frame per seconds) non sono costanti, ci possono essere delle sfocature nel movimento dei modelli animati.
Stessa cosa se il monitor è collegato alla scheda madre, dato che i dati vengono inviati dalla GPU integrata del processore.
Ecco un’esempio della differenza tra il G-Sync e Standard:

 

Le differenze tra Nvidia G-Sync e l’AMD Adaptive-Sync sono solamente due ed anche abbastanza intuibili:

1) Il software di Nvidia si comporta molto meglio rispetto a quello di AMD.

2) Il G-Sync poteva essere abilitato SOLO se si disponeva di una scheda video Nvidia ed un monitor G-Sync, e stessa cosa per quanto riguarda AMD.

Ma circa un anno fa’ le cose sono DRASTICAMENTE CAMBIATE, perché è diventato possibile utilizzare il G-Sync anche sui monitor Adaptive-Sync, ma sempre se si dispone di una scheda video Nvidia, o quasi…

Perché è vero che avremo la possibilità di avere il G-Sync sul nostro monitor Adaptive-Sync, ma avrà le stesse prestazioni del software AMD.
Come abilitarlo:

Per abilitare il G-Sync sul vostro monitor Adaptive-Sync prima di tutto assicuratevi di aver collegato il vostro monitor al pc con un cavo DisplayPort, molto più adatto per il pc gaming per svariati motivi che verranno elencati in un altro mio futuro articolo, dopo ciò, seguite questi passaggi: foto scattate da me utilizzando il mio monitor asus con la sua interfaccia.

1) Se aprite il “Pannello di controllo Nvidia“, premendo il tasto destro del mouse sul desktop, dovreste ritrovarvi questa finestra: (se doveste trovare la scheda diversa passate al punto 4)

2) Aprite le impostazioni del monitor tramite i pulsanti presenti intorno ad esso, andate nella sezione “Impostazione Sistema” e selezionare la DisplayPort 1,2:

3) Andate nella sezione “Immagine” scorrete fino a trovare l’impostazione “Adaptive-Sync” ed abilitatelo:         (potrebbe essere necessario un riavvio del pc)

4) Riaprite il Pannello controllo Nvidia, e vi dovrebbe apparire una nuova impostazione nella sezione “Schermo“:

Successivamente abilitate il G-Sync ed il gioco è fatto! Niente più tearing nei videogiochi!

Post correlati

Leave a Comment