Come rendere SMART la propria casa con poco.

Poter controllare la propria casa con la voce…fino a qualche anno fa sembrava surreale, e a detta di molti abbastanza costoso…. tuttavia con gli strumenti attuali si può rendere smart gran parte della casa. E non costa neanche molto.

Innanzitutto, in un buon impianto di domotica alla base ci deve essere una buona connessione internet… che sia in grado di far connettere un numero più o meno consistente di dispositivi (A seconda delle nostre necessità).

Non ci sono requisiti tecnici minimi da rispettare, potrebbe andare bene anche una semplice ADSL. La situazione cambia però di casa in casa, anche se è consigliabile almeno una connessione FTTC (fibra 100 mega) per un collegamento stabile e reattivo.

Oltre alla connessione in un impianto di domotica serve uno smart speaker dotato d’intelligenza artificiale con cui interagire con i nostri dispositivi. In questo caso la scelta ricade su una delle due opzioni più classiche: Google Home e Amazon Alexa. Per scegliere l’assistente più adatto potete guardare la nostra guida: Google Home vs Amazon Alexa.

Nel caso in cui non si voglia domotizzare una sola stanza, ma tutta la casa sarà opportuno prendere più smart speaker (uno per ogni ambiente da domotizzare).

Veniamo adesso ai dispositivi smart più comuni: Le lampadine, le prese smart, controller IR, smart tv oltre ad eventuali termostati, sistemi di videosorveglianza smart, campanelli, serrature e robot aspirapolvere. (QUESTI ULTIMI GENERALMENTE TENDONO AD ALZARE IL COSTO TOTALE DELL’ INSTALLAZIONE)

Per quanto riguarda le lampadine in questo caso le scelte principali sono due:

  • LAMPADINE PHILIPS HUE: KIT 2 LAMPADINE + BRIDGE (a 139 euro) / KIT 3 LAMPADINE + 2 SMART BUTTON + BRIDGE (a 199 euro)

In questo set vengono date 2 lampadine che si collegano a un dispositivo intermediario (il bridge) che dovrà essere collegato via LAN al modem/router. Rappresentano una buona soluzione, senz’altro di qualità, che conviene se si decide di prendere molte lampadine della stessa serie. Oppure la seconda offerta che include anche 2 smart button e una lampadina in più con un aumento di 60 euro.

  • LAMPADINA YEELIGHT by Xiaomi (a 22€)

Questa è una lampadina della serie YEELIGHT by XIAOMI, il prezzo in questo caso è molto più basso, non è previsto un HUB in quanto si collega direttamente al router via wifi e nonostante il prezzo sia notevolmente più basso è una delle opzioni più affidabili e acquistate tra le lampadine smart, perdipiù è anche RGB.

  • Ci sono poi moltissime altre scelte, l’importante è verificare che siano compatibili con lo smart speaker da voi scelto.

Se pensiamo invece alle prese smart, che ci permettono di accendere e spegnere praticamente qualsiasi dispositivo, ci rendiamo conto che diventa fondamentale averle in una casa smart, dunque i nostri suggerimenti quì sono le seguenti:

  • PRESA SMART WIFI TECKIN
  • PRESA SMART WIFI MEROSS
  • KIT 4 PRESE SMART WIFI TP-LINK
  • CIABATTA SMART MEROSS con 3 uscite shuko individuali + 4 usb di gruppo.

Se il nostro intento è quello di voler rendere smart tutti quei dispositivi che si controllano tramite onde infrarossi potremmo mettere in stanza il BROADLINK RM4 MINI, che con soli 27€ ci consentirà controllare via infrarossi la televisione, il condizionatore, il lettore DvD ecc.

Se cerchiamo invece un modo per rendere del tutto smart una televisione qualsiasi, quindi poterla utilizzare per andare su youtube, navigare su internet e molte altre cose, allora dovremo sfruttare la AMAZON FIRE STICK TV. Una Stick con uscita hdmi da collegare dietro al televisore, si collega in wifi. Si differenzia in varie versioni, tra le quali cambia la risoluzione e i controlli. (Non compatibile con Google Home)

 

I PREZZI SONO AGGIORNATI AL 23/11/2020

Dunque se volessimo rendere smart una sola stanza, ad esempio il salone, questo sarebbe lo scontrino:

ASSISTENTE SMART SPEAKER GOOGLE NEST MINI 34€
x2 LAMPADINA SMART YEELIGHT 44€
KIT 4 PRESE SMART WIFI INTELLIGENTI TP LINK 40€
BROADLINK RM4 MINI 27€
FIRE TV STICK LITE 30€
   
TOTALE 175€

CON 175€ RIUSCIREMMO A RENDERE SMART E QUASI COMPLETAMENTE CONTROLLABILE UN SALONE, IN GENERALE I COSTI CAMBIANO DA STANZA A STANZA, MA GLI ELEMENTI PRINCIPALI ( ASSISTENTE, LAMPADINE E PRESA SMART) CHE SI DOVRANNO AVERE IN QUASI TUTTE LE STANZE HANNO UN COSTO ALL’INCIRCA DI 67€ A STANZA.

Ci sono poi moltissimi altri prodotti che possono essere utili per rendere smart la propria casa.

Come questo campanello smart: RING VIDEODORBELL 3

Un sistema di videosorveglianza smart, come quello offerto da ARLO

 

Una serratura smart, apribile con l’impronta digitale, con un pin o con l’NFC del telefono. Oppure un sensore per le porte, che ti avverte quando vengono aperte.

Un robot aspirapolvere, da far partire al solo comando vocale.

 

La maggiorparte dei prezzi fissi inseriti fanno riferimento al 23/11/2020

 

Post correlati

Leave a Comment