Meglio HDMI o DisplayPort?

Da quando i software per l’eliminazione del tearing, come il g-sync, sono entrati in vigore, molti hanno cominciato a cambiare il proprio cavo HDMI per collegare il monitor a quello DisplayPort.

Ma è qual’è il più performante tra i due?

Cominciamo subito col dire che l’HDMI non è inserita originariamente nelle componenti che richiedono questo tipo di cavo, ossia, l’azienda che produce i cavi HDMI da sempre viene sponsorizzata dai vari produttori di: schede madri, schede video, console, monitor ecc. Ecco perchè quando andate ad acquistare una console od un monitor, di solito viene specificato sulla confezione che supporta il cavo HDMI, mentre quello DisplayPort, che è sempre presente in questi tipi di prodotti, non ha bisogno di essere sponsorizzato, ed è questa la ragione principale per cui è meno conosciuto.

Un fattore molto importante che rende migliore il cavo DisplayPort, è la possibilità di avere l’eliminazione del tearing usando g-sync o adaptive-sync, mentre ciò non è possibile con l’HDMI.

Un altro fattore abbastanza importante è la risoluzione/fps: Il cavo HDMI 2.0 (il più diffuso) può far visualizzare un 4K ad almeno 48 Fps fino ai 60, idem per il cavo DisplayPort 1.3 (la più diffusa). Mentre nelle due versioni più recenti (HDMI 2.1; DisplayPort 1.4), Entrambe possono far visualizzare fino all’ 8K a qualsiasi Framerate, anche se l’HDMI riesce ad arrivare fino al 10K, anche se queste due versioni, ovviamente, comprendono un prezzo di gran lunga più ampio rispetto alle più diffuse.

Dato che siamo alla pari per quanto riguarda il fattore audio, cominciamo ad elencare le varie situazioni in qui potreste ritrovarvi al momento, per valutare se è più saggio collegare un cavo HDMI o DisplayPort.

Monitor / Monitor-TV: Se possedete un PC oppure una console e state utilizzando un Monitor oppure un Monitor-TV, la scelta più saggia è quello di collegarlo via DisplayPort, dato che su un Monitor risulta più performante rispetto all’HDMI, in più c’è da considerare, nel caso voi aveste un PC collegato, la possibilità di impostare un software anti tearing.

TV / Smart TV: Se possedete una console, o un PC anche se è meno probabile, a cui avete collegato una TV, la scelta più consigliata è quella di utilizzare un HDMI, dato che lo switch risulta molto più rapido e fluido rispetto a quello DisplayPort.

In questo articolo è stata fatta una breve sintesi delle differenze, e non è stato scritto il solito elenco coi dati, nel caso vi interessassero i dati di tutte quante le impostazioni/funzioni, sono pronto a rispondere a qualsiasi domanda nella sezione apposita qui sotto.

Post correlati

Leave a Comment